Breaking News
Jillian Harmon, ala del Famila Wuber Schio

Basket, incontro casalingo per il Famila Schio

Schio – Archiviato lo scivolone europeo (giovedì le scledensi hanno incassato una brutta sconfitta a Lione), il Famila Wuber Schio è pronto ad una nuova sfida. Domani, domenica 19 gennaio, alle 18, è infatti in programma la seconda giornata di ritorno della serie A1 di basket femminile.

Tra le mura amiche del PalaRomare, le arancioni affronteranno le pantere piemontesi l’Iren Fixi Torino. All’andata, lo scorso ottobre, sul parquet del PalaRuffini, le ragazze di coach Vincent si imposero sulle biancostellate con il risultato di 76-42.

Le torinesi stazionano nella parte bassa della classifica (sono undicesime, con 8 punti conquistati) e in questo avvio di 2020 hanno registrato uno stop con Venezia ed una bella vittoria casalinga su Vigarano. Melisa Brcaninovic e Ilaria Milazzo sono le prime soluzioni offensive delle piemontesi con, rispettivamente, 16,3 e 13,7 punti a partita.

Tre le pedine nuove a disposizione di coach Massimo Riga rispetto alla partita di andata: l’ala della Repubblica Ceca Micahela Stejskalova (che contro il Famila potrebbe non giocare, a causa di un infortunio), l’ala-pivot statunitense Jade Walker e la 17enne Beatrice Peruzzi. La guardia/ala Moesha Kinard, invece, da metà dicembre non fa più parte del roster torinese.

“Non siamo la Schio che è scesa in campo a Lione – ha analizzato l’ala arancione, Jillian Harmon -. Le francesi sono un’ottima squadra, hanno trovato un grande inizio di match e noi non siamo riuscite a reagire. E’ per fortuna solo una gara, dobbiamo voltare pagina immediatamente, siamo terze nel girone, mancano quattro gare, proveremo a vincerle tutte. Molto positivo per noi tornare in campo subito, domenica ospitiamo Torino, non possiamo permetterci di sottovalutare nessuno, dobbiamo ritrovare il ritmo ed il feeling di qualche partita fa”.

In settimana si è giocato il recupero della nona giornata, tra Ragusa e Costa Masnaga. In seguito alla vittoria (81-61) delle siciliane, la classifica al termine del girone di andata vede proprio la Passalacqua al primo posto e il Famila Schio al secondo. Ciò significa che gli accoppiamenti per le Final Eight di Coppa Italia vedranno le biancoverdi opposte a Vigarano (ottava in graduatoria), mentre le scledensi affronteranno Empoli (settima classificata). Completano il tabellone le sfide Venezia (terza) – Sesto San Giovanni (sesta) e Lucca (quarta) – San Martino di Lupari (quinta).

Di seguito il calendario della seconda giornata di ritorno

  • Lucca – Broni
  • Bologna – Ragusa
  • Battipaglia – Empoli
  • Costa Masnaga – San Martino di Lupari
  • Sesto San Giovanni – Vigarano
  • Venezia – Palermo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *