Breaking News
Il materiale trovato nell'auto dei due giovani e sequestrato dai carabinieri

Marijuana in auto. Denunciati due giovani

Montegaldella – Nella notte tra ieri ed oggi, mercoledì 11 dicembre, i carabinieri della Stazione di Longare hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza due giovani con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

I due, un 22enne ed un 20enne, entrambi residenti a Mestrino, in provincia di Padova sono stati fermati per un controllo di routine mentre si trovavano a bordo di autovettura nel centro di Montegalda.

Nel corso delle verifiche i militari hanno rinvenuto 16 involucri, adeguatamente confezionati, contenenti nel complesso 15,5 grammi di marijuana, una sigaretta artigianale contenente residui della medesima sostanza stupefacente e 165 euro in contanti. Somma, questa, che gli uomini dell’arma ritengono provento dell’attività di spaccio.

Sempre durante il controllo, inoltre, al ragazzo di 20 anni, conducente del veicolo, è stata ritirata la patente di guida ed entrambi i giovani sono stati segnalati alla Prefettura di Padova quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Spetterà ora all’Autorità Giudiziaria berica, sulla scorta dell’informativa inoltrata, valutare i provvedimenti da adottare nei confronti delle due persone denunciate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *