Breaking News

Il Vicenza che vince fa 3-0 sull’Imolese

Imola – Un Vicenza incontenibile ha avuto ragione quest’oggi dell’Imolese, superata per 3-0 in trasferta, nell’ultimo turno del girone d’andata del campionato di serie C, che vede i biancorossi saldamente in testa alla classifica. Eppure la partita, come spesso avviene ultimamente per i biancorossi, era cominciata in salita, con i padroni di casa che sono partiti aggredendo e rendendosi pericolosi in più occasioni.

Tra i rossoblu più incisivi, nella prima mezz’ora, c’è stato sicuramente Vuthaj, con due tiri assai insidiosi sui quali si è fatto trovare pronto Grandi, così come del resto ha fatto la difesa del Vicenza nel suo complesso, che si è opposta bene alla partenza sprint dell’Imolese. Passati i primi trenta minuti però è arrivato l’uno-due dei veneti, che ha tagliato le gambe agli avversari. Al 30’, un incidente difensivo costa caro ai romagnoli, quando Della Giovanna, nel tentativo di deviare un cross di Giacomelli verso Arma, mette il pallone nella propria rete.

Uno sfortunato autogol dunque, al quale però, solo due minuti dopo, segue il gol, sempre di Arma e sempre su suggerimento preciso di Giacomelli, stavolta direttamente da calcio d’angolo. E’ il 2-0 e da questo punto in poi è il Lane a dettare i ritmi della gara. Gli attaccanti biancorossi hanno molte occasioni per chiudere la partita e lo fanno al 19’ del secondo tempo, con una penellata all’incrocio dei pali di Giacomelli, un gol davvero bello, che porta il risultato sul 3-0.

Altrettanto bello sarebbe stato anche quello che, con più fortuna, avrebbe segnato poco dopo Zarpellon, appena entrato. Dal limite dell’area il giovane attaccante si è girato molto bene e ha lasciato partire un destro rasoterra secco e preciso, che ha centrato il palo a portiere battuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *