Breaking News
Isabella Dotto
Isabella Dotto

Dotto: “Se querelata mi difenderò”

Vicenza – Prosegue il duello verbale, a distanza, tra il sindaco di Vicenza, Francesco Rucco, ed il suo ex assessore alla trasparenza, Isabella Dotto. E sembra ormai che il duella debba proseguire nelle aule giudiziarie dato che. evidentemente sollecitato da varie parti, il primo cittadino avrebbe deciso di procedere con la querela nei confronti della dotto, che aveva parlato, in una intervista di “sistema corrotto”, riferendosi comunque alla situazione generale in Italia.

E’ anche vero, tuttavia, che l’assessore era stata rimossa dalla giunta nei mesi scorsi, per iniziativa del sindaco con il quale evidentemente la Dotto non era più in sintonia. La stessa Dotto aveva reso noto, nell’intervista di aver presentato degli esposti in procura su alcune situazioni. e proiprio su questo aspetto ora ritorna…

“Ho appreso – scrive oggi in uan nota l’ex assessore – che il sindaco ha anticipato la sua intenzione di presentare una querela a mio carico. L’iniziativa, ove venisse realmente coltivata, mi sorprenderebbe profondamente. Personalmente non ho provveduto ad esprimere alcun apprezzamento volto a criticare, sul piano personale, Francesco Rucco. Mi sono limitata a riferire dati di fatto obiettivi e documentati. Si tratta di circostanze vere, verificate e verificabili”.

“Non vi sono ragioni, dunque – continua Dotto -, perché il sindaco debba lamentarsi delle mie dichiarazioni. Ancor meno vi sono ragioni per cui egli possa censurare le doverose iniziative che avevo assunto finché ricoprivo l’incarico di assessore alla trasparenza del Comune di Vicenza. Attendo, del tutto serena, lo sviluppo della vicenda. Ovviamente, se il sindaco procederà a depositare querela nei miei confronti, sarà mia cura tutelarmi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *