Breaking News

Calcio, Vicenza sempre più vincente

Bolzano – Sembra proprio che sia questo l’anno giusto per il Vicenza. La squadra va forte, è in fuga nel girone B del campionato di calcio di serie B, prima in classifica con quattro punti di vantaggio sulla seconda, e dopo tanti anni di amarezze i tifosi biancorossi si sentono finalmente parte di un contesto vincente. Per il Lane gira tutto per il verso giusto in questo periodo, anche in partite come quella di ieri, a Bolzano, contro il Sudtirol, iniziata in affanno per gli uomini di Di Carlo. Sono stati loro invece, a fine partita, ad alzare le braccia al cielo e portare a casa i tre punti, lasciando a distanza una diretta concorrente per le posizioni di vertice.

I padroni di casa erano partiti forte e, nel primo tempo, hanno dettato i ritmi e condotto il gioco. Hanno avuto anche parecchie occasioni da gol, e l’estremo difensore biancorosso è stato certamente il migliore della squadra nella prima frazione di gioco. Grandi ha salvato il risultato in tre o quattro occasioni, una soprattutto è stata spettacolare, quando ha avuto un grande riflesso parando un colpo di testa di Alari.

Diverso invece il copione nel secondo tempo, nel quale il Sudtirol è parso meno lucido e meno incisivo, mentre il Vicenza era decisamente messo meglio in campo e più aggressivo. Al 23’ infatti arriva il gol, ed è un po’ una frustata per la squadra altoatesina. Lo firma Pontisso, con un destro rasoterra forte e preciso che si insacca all’angolo alla sinistra del portiere. Il vantaggio inoltre galvanizza la squadra veneta, che gioca bene e si rende pericolosa in varie occasioni successive. Alla fine la vittoria, pur di misura, è ampiamente meritata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *