Breaking News

Bassano, programma “Feste d’Incanto” al via

Bassano del Grappa – Si apre ufficialmente il periodo delle festività natalizie e di fine anno a Bassano del Grappa, con i primi due appuntamenti del programma “Feste d’Incanto”, un unico calendario, voluto dall’amministrazione comunale, che riunisce tutti gli eventi di spettacolo e musica promossi dalla città in occasione delle feste natalizie. Un modo per la comunità bassanese di ritrovarsi in alcuni suggestivi luoghi sacri della nostra città, per ascoltare le melodie più celebri del repertorio natalizio, accanto a brani di autori tra i più noti e amati dal pubblico.

Cheryl Porter
Cheryl Porter

Ad inaugurare il programma, che conta sei appuntamenti tra musica e teatro, è il doppio appuntamento di domenica 8 dicembre: alle ore 17, infatti, andrà in scena alla Sala Da Ponte lo spettacolo “Gli aiutanti di Babbo Natale”, a cura di Rosso Teatro e Ullallà Teatro. Alle 21, presso il Duomo di Santa Maria in Colle, in programma il concerto di Cheryl Porter & Hallelujah Gospel Singers.

“Gli aiutanti di Babbo Natale” è uno spettacolo dedicato al pubblico delle famiglie, adatto ai bambini a partire dai 4 anni. Inserito nel programma Bassano Kids, questo titolo natalizio mette in scena la storia degli aiutanti di Babbo Natale, quelle creature magiche che si assiccurano che ogni 24 e 25 dicembre tutto proceda senza problemi, e che i regali siano consegnati a tutti i bambini del mondo. Ma cosa succederebbe se loro stessi interrompessero il loro lavoro per mettersi a giocare? Da questa inaspettata situazione inizia la storia, che tra giochi e colpi di scena, porterà gli spettatori all’immancabile lieto fine.

La serata di spettacolo continua, alle ore 21.00 al Duomo di Santa Maria in Colle, con il concerto di Cheryl Porter & Hallelujah Gospel Singers, che è anche un atteso ritorno in città di una delle voci più significative del panorama gospel internazionale. Spaziando dalla musica classica al Jazz, agli Spirituals, Cheryl Porter accompagna il pubblico in viaggio fatto di emozioni e suoni coinvolgenti e raffinati, affascinando ciascun ascoltatore con la sua potente voce e il suo grande talento. Un concerto che richiama la tradizione religiosa afro-americana, tra canti popolari e gospel autentico, eseguito dagli Hallelujah Gospel Singers, gruppo gospel di caratura internazionale che, insieme a Cheryl Porter, ha collaborato con importanti artisti come Zucchero, Andrea Bocelli, Gianni Morandi, Mario Biondi e Giorgia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *