Breaking News

Basket, bella vittoria di Schio contro Girona

Schio – In campo europeo il PalaRomare si conferma fortino inespugnabile. Sono quattro le partite casalinghe giocate dal Beretta Famila Schio in Eurolega ed altrettanti sono infatti i successi. L’ultimo è quello colto ieri sera contro le spagnole dello Spar Citylift Girona, sconfitte con il risultato di 58-55. Le scledensi hanno inseguito a lungo le avversarie, ma una volta passate in testa, hanno cambiato ritmo e si sono mantenute avanti fino al termine dell’incontro.

Ai due liberi di Dotto, che aprono il match delle 20.30, Girona replica con in canestri di Coulibaly e di Buch, 2-4. Harmon impatta (4-4), però poi sono ancora le catalane a portarsi in vantaggio doppiando le padrone di casa, 5-10. Schio non ci sta e risponde con un contro break di 7-0 (griffato dalla coppia Gruda – Lisec), che vale il +2, 12-10. La parola torna poi alle spagnole, che vanno a bersaglio con Palau, Andusic e Mendy e chiudono il parziale in testa, 14-17.

Dopo oltre due minuti e mezzo di gioco, nel secondo quarto, il tabellone è ancora fermo sul 14-17. A sbloccarlo ci pensano le spagnole, che sfruttando (anche se solo parzialmente) il fallo antisportivo fischiato a metà campo a Battisodo, segnano tre punti e si portano a +6, 14-20. Il bel canestro di De Shields (16-22) non riesce a dare la scossa alle arancioni, che continuano a subire il gioco rapido delle ospiti e il parziale va in archivio sul 25-32.

La sosta negli spogliatoi è corroborante per le scledensi, che nel terzo periodo cambiano marcia. Lisec colpisce due volte dalla media distanza e il passivo si riduce a soli 3 punti, 29-32. Le ragazze di coach Eric Suris Sola allungano di nuovo, 29-35, ma Schio continua la sua avanzata e, in chiusura di frazione, arriva l’aggancio, 42-42.

Le arancioni continuano a cavalcare l’onda e, forti di una Lisec efficace tanto in attacco quanto in difesa, raggiungono le 6 lunghezze di vantaggio, 51-45. Le catalane ci provano, ma non riescono ad acciuffare le avversarie: si portano al massimo il -1, in due occasioni (54-53 e 56-55), ma alla fine sono le scledensi a spuntarla, chiudendo la gara sul 58-55.

Schio: Keys, De Shields 12, Lisec 18, Cinili 2, Gruda 9, Chagas ne, Fassina ne, Andrè, Dotto 8, Battisodo 2, Harmon 7

Girona: Elonu 14, Palau 5, Mendy 14, Buch, Araujo 6, Soler ne, Andusic 4, Oma, Sykes 6, Coulibaly 6

Di seguito gli altri incontri della sesta giornata del gruppo B:

  • Dynamo Kursk – Sopron Basket 78-47
  • Blma – Fenerbahce 76-74
  • Ldlc Asvel Feminin – Arka Gdynia 71-87

Classifica: Fenerbahce, Blma e Schio 10, Kursk e Arka Gdynia 9, Ldlc Asvel Feminin, Spar Citylift Girona e Sopron Basket 8

Ilaria Martini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *