Breaking News
23 punti a referto per Beatrice Olajide contro Castelnuovo Scrivia

Basket, ancora uno stop per la VelcoFin Vicenza

Vicenza – “Abbiamo dato molto filo da torcere a una squadra più esperta e più tosta di noi. Mi è piaciuto l’impegno delle ragazze. Siamo stati sempre in partita, con grinta e caparbietà. Le mie giocatrici hanno peccato di ingenuità in attacco e soprattutto di amnesie difensive su cui dovremo lavorare moltissimo. Ma sono fiducioso”.

Sono le parole di Aldo Corno, nuovo allenatore della VelcoFin InterLocks Vicenza, dopo il match casalingo perso ieri sera (64-74 il risultato finale), contro le piemontesi dell’Autosped Castelnuovo Scrivia, in provincia di Alessandria.

Le beriche, come ben sintetizzato da coach Corno, non ha mai mollato e sono sempre stata alle calcagna della squadra ospite. Addirittura, a 2 minuti e mezzo dalla fine, un canestro dalla lunga distanza di Anna Profaiser ha portato Vicenza a due sole lunghezze: 58-60. Le ospiti, però, hanno risposto con una tripla di Pavia ed un canestro di Claudia Colli che hanno riportato le piemontesi in zona sicurezza, sul 58-65.

E a questo punto anche Olajide ha bucato la retina dalla lunga distanza, ma la bravissima Podrug, la più esperta in campo in virtù dei suoi 40 anni, ha chiuso il match con un gioco da tre punti (canestro da sotto più tiro libero), facendo svanire le speranze delle biancorosse padrone di casa.

La partita è stata avvincente e piacevole, giocata con grande velocità da ambo le parti. Nessuno si è annoiato, ma ora bisogna fare in modo che arrivino anche i risultati, così da risalire la classifica del girone Nord della serie A2 di basket femminile.

Vicenza: Olajide 23, Peric 9, Gramaccioni 11, Monaco 3, Luraschi ne, Zavalloni 3, Kolar 6, Profaiser 7, Mioni 2, Salvucci, Meroni ne, Sartore ne

Castelnuovo Scrivia: Repetto, Corradini 6, D’Angelo 2, Pavia 10, Colli Carolina 2, Serpellini ne, Colli Claudia 16, Bernetti 3, Bonvecchio 6, Albano 13, Podrug 16

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *