Breaking News

Incombe il rischio meteo. E’ allerta valanghe

Venezia – “Le previsioni meteo dicono che, dopo una pausa, da sabato pomeriggio è previsto un nuovo peggioramento delle condizioni, per circa 24 ore. A preoccupare sono le precipitazioni intense, attese in particolare nella parte orientale della pianura veneta, ma soprattutto la previsione di vento forte in quota, che rende particolarmente elevato il rischio valanghe”.

All’indomani della drammatica ondata di maltempo dei giorni scorsi, con l’acqua alta che ha devastato Venezia, si guarda ancora al meteo con apprensione e a fare il punto è lo stesso assessore regionale all’ambiente e Protezione Civile Gianpaolo Bottacin. L’evoluzione delle condizioni meteo apre ora uno scenario di criticità su tre fronti…

“Da un lato, in montagna, si prospetta un alto rischio valanghivo – ha aggiunto Nicola Dell’Acqua, direttore dell’area tutela e sviluppo del territorio della Regione –. Poi, abbiamo il fronte della costa, della provincie di Venezia e di Rovigo, dove i nuovi fenomeni potrebbero peggiorare la situazione già critica e, infine, ma non da ultimo, la situazione del territorio di Venezia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *