Parcheggi al San Bortolo, accordo tra Aim e Ulss 8

Vicenza – E’ stata rinnovata la convenzione tra la Ulss 8 Berica e Aim Vicenza per la gestione dei parcheggi contigui all’area ospedaliera del San Bortolo. L’accordo, della durata di nove anni, parte dal primo gennaio 2020. La realizzazione delle opere di riqualificazione di Park Rodolfi, a cura e a spese di Aim, compresa la gestione ordinaria e straordinaria fino al 31 dicembre 2028, prevede, in particolare, l’installazione di impianti a illuminazione a led, videocamere di sorveglianza e barriere mobili; il riposizionamento delle casse automatiche; l’asfaltatura dell’intera area e la sistemazione di aiuola, marciapiedi e della segnaletica stradale.

Sarà cura di Aim prevedere il controllo della regolarità della sosta sugli stalli blu a pagamento; il prelievo dei parcometri o di altri dispositivi di esazione della sosta e la manutenzione ordinaria del parcheggio. La Ulss 8 Berica, dal canto suo, riconoscerà ad Aim il diritto di trattenere l’importo corrispondente agli incassi ottenuti dalla gestione di Park Rodolfi per tutta la durata della convenzione.

I contenuti dell’accordo non si esauriscono qui. Aim autorizza infatti la Ulss 8 a realizzare, in circa due anni, a proprie spese, il piano rialzato sovrastante il Park San Francesco, affinché sia adibito ad area di sosta riservata agli utenti e ai dipendenti dell’Azienda socio-sanitaria, a seguito del diritto di superfice concesso dal Comune di Vicenza e per il quale la Ulss Berica provvederà anche alla gestione. Da ricordare infine che sono in fase di realizzazione i lavori per altri 40 posti auto, riservati ai dipendenti della Ulss, tra l’area dell’ex seminario e l’area ospedaliera interna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità