“Nessun polo universitario a Lonigo”

Riceviamo e pubblichiamo l’intervento che segue, di attivisti e consiglieri del Movimento 5 Stelle della provincia di Vicenza, che intervengono sulla vicenda del “Polo universitario” di Lonigo…

*****

Lonigo – Ormai la storia del tanto strombazzato “Polo universitario” di Lonigo è diventata una commedia. Sarebbe comica, se non si trattasse di aver preso in giro per mesi, tutta la cittadinanza. L’ultimo atto è la nuova delibera che  prendendo atto che “non si tratta di  una sede periferica “ di un’Università privata, la dichiara da ora “Polo informativo, promozionale e di orientamento” e modifica la delibera precedente.

Una marcia indietro clamorosa, da parte del sindaco che era perfino arrivato a minacciare denunce verso chi – come noi – chiedeva chiarezza , accusandoci di voler attentare al buon nome del Comune. Tutto come avevamo detto: non vi era alcuna autorizzazione ministeriale per un polo universitario. E il sindaco aveva il dovere e gli strumenti per saperlo.

Meglio tardi che mai, anche se rimangono aperte domande alla quali un risposta va data . E questa volta seriamente. Ora che sappiamo  che non c’è nessun corso universitario, che non potrà essere mai rilasciato alcun diploma di laurea, che fine fatto gli studenti che nel frattempo si sono iscritti?

E i docenti che sono stati incaricati? Si ponga in qualche modo rimedio a questa colossale presa in giro di tutta la cittadinanza. Il sindaco, lui sì che ha lordato l’immagine di Lonigo! Qualcuno, a buon diritto, forse chiederà i danni. Noi chiediamo le dimissioni.

MoVimento 5 Stelle Vicenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità