Breaking News

Manifestazione a Schio per la sanità pubblica

Schio – Cittadini, forze politiche e associazioni, sindacati, tutti assieme sabato 16 novembre per manifestare in difesa della sanità pubblica. Sono davvero tante per altro le adesioni, con oltre 100 sottoscrittori tra sindacati, associazioni, cooperative del mondo sociale, forze politiche, consiglieri regionali, parlamentari, ed anche diversi sindaci, che si ritroveranno a Schio, alle 14.30 di sabato, davanti al Palazzetto dello sport “Livio Romare”.

Da lì il corteo sfilerà su viale dell’Industria per terminare il percorso davanti all’ospedale di Santorso. “Sarà un corteo trasversale ed inclusivo – sottolineano gli organizzatori, di Coalizione Civica Schio -, fatto di tanti cittadini che vogliono che la sanità pubblica dell’alto vicentino torni ad essere un esempio virtuoso come era in passato. Per questo ci sarà una sola bandiera o cartellone per ogni partito, sindacato e associazione”.

“Vogliamo che la Regione torni ad ascoltarci” è la richiesta, mentre nel dettaglio, con questa protesta, si vuole soprattutto porre l’accento sul declino della nostra assistenza sanitaria, a causa di una gestione che scarica i costi sulla parte pubblica dirottando invece i profitti verso i soggetti privati. In occasione della manifestazione, nascerà anche un Comitato permanente che si occuperà di portare davanti agli organi regionali le richieste dei partecipanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *