Breaking News

Encomio americano per due carabinieri

Vicenza – Due militari del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri Setaf hanno ricevuto un certificato di encomio dal comandante della guarnigione U.S. Army Garrison Italy colonnello Daniel J. Vogel per le indagini che hanno permesso di dare un volto agli autori della violenta aggressione e della rapina perpretate ai danni di un militare americano lo scorso 5 ottobre.

“Apprezziamo molto – ha detto il colonnello Vogel durante la consegna dei certificati – tutto il vostro impegno a tutela dei militari e delle famiglie statunitensi in Italia. Sono orgoglioso del vostro operato in soccorso del nostro soldato e delle successive indagini che hanno condotto all’arresto dei responsabili”.

Le indagini immediatamente avviate e condotte in sinergia fra le varie componenti territoriali dell’Arma, grazie anche all’acquisizione delle immagini di una telecamera di sorveglianza, avevano permesso di identificare i soggetti che hanno avuto parte attiva nell’aggressione e nella rapina.

Era presente alla cerimonia anche il maggiore Francesco Provvidenza, comandante della compagnia dei carabinieri Setaf, che ha dichiarato: “La prassi prevede il nostro intervento immediato per tutte le segnalazioni che coinvolgono un soldato o un cittadino statunitense. Inoltre svolgiamo regolari pattugliamenti congiunti in città insieme alla polizia militare statunitense come misura preventiva a tutela della sicurezza della comunità e del territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *