Breaking News
Sara Zavalloni, guardia della VelcoFin InterLocks Vicenza

Basket, Sarcedo si aggiudica il derby contro Vicenza

Vicenza – Il Basket Sarcedo ha espugnato il parquet del palasport cittadino di via Goldoni, fortino della VelcoFin, e si è aggiudicato i due punti del derby contro Vicenza. Le gialloblù hanno disputato 25 minuti quasi perfetti, tutto il contrario di quanto accaduto per le cestiste di coach Carmelo Gorgone (un dato su tutti: 22 palle perse in questo intervallo di tempo. Saranno 30 a fine gara).

L’inizio di questa partita, inserita nel sesto turno della serie A2 di basket femminile, è davvero negativo per le padrone di casa, sotto 0-7 dopo quasi cinque minuti di gioco. Olajide, Peric e Gramaccioni trovano finalmente la via del canestro, ma alla prima sirena lo score recita 8-17. Pessimo anche il secondo periodo, con 12 punti segnati dalla VelcoFin contro ben 26 delle gialloblù (20-43).

Onore e merito grande alla formazione di Marco Silvestrucci che ha messo in campo una concentrazione, una grinta e una precisione che a Vicenza, in questa partita, sono mancate. Un lume si è acceso nell’occasione peggiore: sotto di 27 punti 27-54 al quinto minuto del terzo periodo, Zavalloni, con una canestro da tre, dà una scossa alle sue compagne e avvia la rimonta. Recupero che porta le padrone di casa dal -27 al -12 (42-54, con 22 punti a segno per le beriche e 11 per le avversarie) e che accende la gara.

Il quarto periodo è infatti una lotta che entusiasma il numeroso pubblico presente: Vicenza si porta sul -7, 52-59, a due minuti e mezzo dalla fine, ma Santarelli e Iannucci, ripristinano le distanze e al quarantesimo il tabellone recita 64-56 per Sarcedo.

Vicenza: Olajide 3, Peric 14, Gramaccioni 4, Monaco 9, Luraschi ne, Zavalloni 12, Kolar, Profaiser 7, Mioni ne, Salvucci, Meroni 7, Sartore

Sarcedo: Viviani 4, Iannucci 21, Zanella ne, Colombo 13, Battilotti 2, Shaw 8, Fumagalli 1, Garzotto 4, Merlini ne, Belardinelli ne, Meggiolaro, Santarelli 11

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *