Breaking News
Piero Zanella, vice allenatore del Famila Wuber Schio

Basket, il Famila Schio ospita Battipaglia

Schio – L’ultimo appuntamento del Famila Wuber Schio prima di lasciare spazio alla nazionale (l’Italia giocherà due partite della fase di qualificazione all’Europeo di basket femminile del 2021) vedrà le arancioni impegnate, ancora una volta in casa, contro l’Omeps Givova Battipaglia, Pb 93.

L’appuntamento con questo sesto turno di andata è per le 20.30 di domani, sabato 9 novembre, sul parquet del PalaRomare. Le biancoarancio allenate da Sandro Orlando sono il fanalino di coda della serie A1: dopo cinque giornate, infatti, il loro tabellino, conta solo sconfitte.

L’impegno con le campane, dunque, sulla carta sembrerebbe poter arrecare meno insidie dei precedenti, ma la squadra di coach Pierre Vincent non deve abbassare la guardia.

“Veniamo da un ottimo periodo – ha analizzato il vice allenatore del Famila, Piero Zanella – e da una grande partita con Montpellier. La nostra difesa sta funzionando molto bene, la riprova proprio contro le francesi: siamo riusciti a tenerle nettamente sotto media sia come squadra sia andando ad analizzare le medie delle loro principali realizzatrici”.

“Buoni segnali anche sul versante offensivo, quindi stiamo migliorando. Importante sarà lavorare sulla gestione del vantaggio: a volte abbiamo peccato in questo discorso”.

Passando poi alla partita di domani, “La chiave – ha proseguito – è non cadere nell’errore più facile da commettere ossia quello di sottovalutare la gara. Qualunque non addetto ai lavori si aspetterebbe un impegno semplice, ma non è così”.

“Battipaglia ha buone qualità individuali a partire dalla ex arancione Tagliamento. Mi aspetto una gran partita da parte loro. Dobbiamo sviluppare il gioco sui nostri punti di forza. Se diventa un partita complicata ci sarà da soffrire”.

Ecco gli altri incontri della sesta giornata:

  • Vigarano – Palermo
  • Lucca – Sesto San Giovanni
  • Broni – Torino
  • Bologna – Costa Masnaga
  • Empoli – San Martino di Lupari
  • Ragusa – Venezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *