Breaking News
Benedetta Gramaccioni, playmaker della VelcoFin Vicenza

Basket, derby con Sarcedo per la VelcoFin Vicenza

Vicenza – E’ tempo di derby della provincia, in casa VelcoFin InterLocks Vicenza. Domenica 3 novembre, infatti, la sesta giornata del campionato di serie A2 di basket femminile, riserva alle biancorosse la sfida contro il Basket Sarcedo. L’appuntamento è per le 18 al palazzetto dello sport di via Carlo Goldoni, a Vicenza.

Questo derby giunge in un momento davvero delicato per le ragazze di coach Gorgone, che sono reduci da quattro sconfitte consecutive, incassate dopo aver lottato fino in fondo. La Velcofin, dunque, deve vincere soprattutto per il morale, ma anche per migliorare la classifica.

Proveranno ad impedire questo risultato le gialloblù di Sarcedo, ad oggi quinte in classifica, con un bottino di 6 punti. Dopo la brillante vittoria di domenica scorsa contro la Delser Udine, il team allenato da Marco Sivestrucci ed Anna Zimerle si presenta in formissima. Sugli scudi due ex di Vicenza: Anna Colombo e Francesca Santarelli, che si stanno comportando da protagoniste.

Le atlete di mister Carmelo Gorgone sanno che la posta in palio è davvero importante. “Sappiamo tutti – ha infatti confermato – a quale risultato vogliamo arrivare, inutile girarci intorno. Io non sono scontento del rendimento delle mie giocatrici. So che i punti sui quali dobbiamo lavorare ed insistere sono la concentrazione e l’applicazione delle situazioni previste negli allenamenti”.

“Quando il sentimento che domina è l’ansia, non facciamo quello che serve ed è utile: tendiamo a strafare o ad abbatterci. Questo non deve succedere né con Sarcedo né con tutte le altre squadre avversarie. Ci aspetta una lotta dura: che sia lotta fino in fondo”.

Per finire, dall’infermeria biancorossa giungono note confortanti: Tea Peric e Anna Profaiser stanno meglio e l’infortunio di Laura Meroni è meno grave del previsto. La VelcoFin, dunque, affronterà la gara di domenica con la rosa al completo con l’idea fissa di gettare in campo tanto cuore e tanta testa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *