Breaking News

Vicenza, cocaina ed eroina in viale Verdi

Vicenza – Proseguono i servizi di controllo del territorio per il contrasto allo spaccio, messi in atto dalla polizia locale di Vicenza. Nella serata di martedì primo ottobre, verso le 22, gli agenti hanno individuato un movimento strano e sequestrato, in viale Verdi, poco meno di 16 grammi di stupefacente, tra cocaina ed eroina, suddiviso in 44 dosi già pronte. Hanno notato alcune persone, un gruppetto di stranieri, all’ingresso pedonale del parcheggio Verdi, che alla vista dell’auto della polizia locale si sono immediatamente allontanati.

Gli agenti, insospettiti dal fulmineoUn repentino fuggi fuggi, dunque, che ha insospettito gli agenti, che hanno setacciato in modo approfondito l’area, ed hanno trovato, nascosti tra la folta vegetazione due involucri contenenti la cocaina ed anche dell’eroina. Naturalmente, la sostanza stupefacente è stata sequestrata.

“La decisione di presidiare – ha commentato il sindaco Francesco Rucco – in modo continuativo l’area di Campo Marzo che si affaccia su viale Verdi ha consentito di portare a termine un’operazione anti spaccio importante. Chi si ritrova in quella zona per compiere atti illeciti sappia che polizia locale e forze dell’ordine non gli daranno tregua, perché i cittadini che vivono lungo viale Verdi e quelli che lo percorrono per raggiungere il cuore della città devono tornare a sentirsi sicuri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *