Breaking News

La rock band The Sun torna a suonare a Thiene

Thiene – Ad otto anni dal loro ultimo evento in città, i The Sun tornano a suonare a Thiene e, per la prima volta, si esibiranno sul palco del Teatro Comunale. L’appuntamento con questo concerto, ad ingresso gratuito, è per domani, sabato 26 ottobre, alle 21.

Il gruppo rock cristiano proporrà 14 brani tratti dai loro dischi in italiano, compresa la collection “The Sun 20”, rivisitati in chiave acustica. Un evento inedito ed imperdibile, che l’amministrazione comunale ha fortemente voluto per offrire alla città, che li ha visti nascere e crescere non solo artisticamente, un’esperienza musicale di qualità e di grande spessore.

Nel 2017 la band aveva ricevuto, nel corso di un evento al Comunale, uno speciale riconoscimento per i vent’anni di successo internazionale, come “ambasciatrice nel mondo del messaggio cristiano”.

Nella serata di domani Francesco Lorenzi (autore, cantante e chitarrista), Riccardo Rossi (batteria), Matteo Reghelin (basso), Gianluca Menegozzo (chitarra) e Andrea Cerato (chitarra), ripercorreranno la loro storia personale e di gruppo che li ha condotti a suonare davanti a migliaia di persone, a incontrare due Papi e ad essere tra i protagonisti principali della recente Giornata mondiale della gioventù a Panama (22-27 gennaio 2019).

L’evento, moderato dall’attore e formatore Gigi Cotichella, sarà anche l’occasione per parlare del libro “La strada del sole” (più di 20 mila copie vendute) e per presentare “I segreti della Luce”, la recente fatica letteraria di Francesco Lorenzi, che ha debuttato al primo posto tra i libri di categoria più venduti su Amazon.

“Fin da bambini abbiamo frequentato il Comunale – ha ricordato Francesco -. Qui abbiamo visto i primi spettacoli e respirato l’emozione di questo mondo. Perciò, è un luogo particolarmente significativo per noi. Pur avendo suonato in venti stati e aver tenuto 800 concerti, è una grande emozione questa prima volta al Teatro Comunale. Sarà come ritornare a casa per vivere insieme una bellissima serata di dialogo e musica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *