Santorso, entra in funzione il nuovo ecocentro

Santorso – Sarà inaugurato sabato 5 ottobre, alle 10, il nuovo centro comunale di raccolta dei rifiuti di Santorso, nella zona industriale, in via Casa Celeste. Il nuovo ecocentro, più ampio e funzionale, è stato realizzato con un investimento di 285 mila euro, attinti dalle risorse dell’amministrazione comunale e in collaborazione con Alto Vicentino Ambiente (Ava). La sua gestione è stata affidata al consorzio Prisma, e in particolare agli operatori della cooperativa sociale Socche alla Croce di Schio.

Il nuovo spazio garantirà una maggiore capienza rispetto al passato, una migliore organizzazione ed anche una maggiore sicurezza, grazie al senso unico di marcia e alla videosorveglianza. Il servizio sarà a disposizione sia delle utenze domestiche che delle attività produttive. Ci sarà anche una inaugurazione per la nuova struttura, sabato 5 ottobre, alla quale interverrà il direttore generale di Ava, Riccardo Ferrasin, mentre i volontari di Socche alla Croce accompagneranno i cittadini in una visita guidata del centro.

L’orario ordinario di apertura  al pubblico dell’ecocentro sarà articolato su otto ore settimanali, distribuite su due giornate: mercoledì, dalle 14 alle 16, e sabato, dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 16. Per gestire nel modo più efficace i rifiuti, oltre al “Centalogo”, che ne illustra il corretto smaltimento, Ava mette ora a disposizione anche la app “DifferenziAva”, sulla quale controllare gli orari dell’ecocentro di riferimento, sapere come differenziare i rifiuti e in quali giorni esporli per la raccolta porta a porta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità