venerdì , 16 Aprile 2021

Occupano un palazzo in centro. Denunciati

Vicenza – Quattro persone nei guai per l’occupazione abusiva di un intero immobile, nel centro storico di Vicenza, e tre di esse anche perché non avevano rispettato il divieto, precedentemente imposto loro, di ritornare nella nostra città. Sono stati i carabinieri del Radiomobile a denunciare a piede libero, per questo, un 35 enne residente a Bassano del Grappa, S.S., un 35enne originario di Foggia e senza dimora, M.M., un uomo di 31 anni, I.R., residente a Marano Vicentino, ed il 21enne M.A, di San Casciano Val di Pesa.

L’intervento dei militari è avvenuto a seguito di segnalazioni, giunte dai residenti di Contrà Pasini, riguardanti il via vai continuo di persone da un palazzo, una dimora storica, che si trova al numero civico 24, ora in stato di abbandono.

I militari, dopo aver accertato segni di effrazione sugli ingressi, una volta all’interno hanno trovato i quattro uomini, tre dei quali, come dicevamo, avevano anche il divieto di ritorno nel territorio comunale di Vicenza. Dopo le formalità di rito, sono stati rilasciati in attesa delle decisioni dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità