Breaking News

“La Piovra sul Nordest”, un convegno di Confidustria

Vicenza – “La Piovra sul Nordest. Come le mafie stanno manipolando l’economia”, è questo il tema di un incontro che si terrà a Vicenza, il 17 ottobre, a Palazzo Bonin Longare, alle 17.30, organizzato da Confindustria Vicenza, al quale parteciperanno anche rappresentati della Guardia di Finanza e della magistratura, e che ha lo scopo di far lo scopo di conoscere e affrontare il fenomeno mafioso. L’incontro, aperto a tutti, rientra nell’ambito del progetto Fabbricare Valori, e vuole stimolare una nuova riflessione e presa di coscienza sul territorio.

“Il fenomeno, che non è certo iniziato oggi – spiega Claudia Piaserico, vicepresidente di Confindustria Vicenza e a capo dell’Advisory Board di Fabbricare Valori -, è emerso con costanza crescente negli ultimi tempi e con impatto tale da essere assurto all’attenzione dell’opinione pubblica come mai prima d’ora. Oramai nessuno può trattarlo come qualcosa di episodico e noi, come rappresentanti del mondo produttivo, non possiamo rimanere a guardare: abbiamo il dovere nei confronti non solo dei nostri iscritti ma anche del nostro territorio, di contribuire a sviluppare gli anticorpi per poter affrontare questo male del nostro Paese. E crediamo che per farlo si debba partire dalla cultura e dalla conoscenza”.

“Per illustrare – continua Piaserico – al mondo delle imprese e alla cittadinanza quali siano i termini con cui si manifesta il metodo mafioso e anche cosa può fare un singolo o una comunità per affrontare questo fenomeno, abbiamo invitato tre relatori di particolare prestigio, ognuno con un differente ambito di azione, per essere i più completi possibile”. Sul palco di Palazzo Bonin Longare si alterneranno, quindi, le esperienze del comandante provinciale della Guardia di Finanza di Vicenza, Crescenzo Sciaraffa, la presidente della Sezione riesame del Tribunale di Venezia, Licia Consuelo Marino, la coordinatrice della Dda della Procura di Milano, Alessandra Dolci. Modera Antonio Calabrò, consigliere delegato e direttore della Fondazione Pirelli, vicepresidente di Assolombarda e componente del board di Fabbricare Valori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *