Breaking News

Dà in escandescenze sull’autobus. Arrestato

Marostica – Privo di biglietto su un autobus di linea, aggredisce il controllore ed anche i carabinieri quando intervengono. Naturalmente è stato poi arrestato. E’ successo ieri pomeriggio, a Marostica, su un mezzo pubblico della Ftv. Ecco i fatti:  il conducente, un uomo di 55 anni, chiede il biglietto agli utenti. Uno di questi, un giovane nigeriano di 21 anni, Andrew Omoregie, rifiuta di esibire il biglietto, ne nasce una discussione ed il giovane aggredisce il conducente dell’autobus. Quest’ultimo decide quindi di fermarsi alla vicina caserma dei carabinieri di Marostica e chiede aiuto.

Intervengono in prima battuta due militari e subito dopo, una pattuglia che ra in servizio perlustrativo. L’atteggiamento aggressivo del nigeriano non cambia e immediatamente passa all’azione, aggredendo i militari. Ricondotto alla calma ed accompagnato in caserma, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Un carabiniere e l’autista del bus hanno avuto bisogno delle cure del pronto soccorso dell’ospedale di Bassano, venendo poi dimessi con prognosi di alcuni giorni per contusioni ed abrasioni varie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *