Breaking News
L’auto sequestrata
L’auto sequestrata

Camisano, non dichiara redditi per otto milioni

Vicenza – Ancora evasione fiscale nel vicentino. A finire nel mirino degli uomini della Guardia di Finanza è stata adesso una società operante nel settore del trasporto di merci su strada, con sede a Camisano Vicentino. In realtà, la società in questione era stata costituita a seguito del fallimento di un’altra impresa, dello stesso settore economico ed indirettamente riconducibile alla medesima compagine societaria, la quale aveva comunque continuato a mantenere la titolarità degli assets aziendali necessari per la prosecuzione della propria attività.

Le Fiamme Gialle di Vicenza, con una verifica fiscale, hanno rilevato elementi tipici dell’evasione, in quanto la società, seppur regolarmente attiva ed affermata nel settore dei trasporti commerciali, non aveva presentato le dichiarazioni dei redditi per gli anni 2015 e 2017, né aveva versato l’Iva per l’anno 2017.

L’analisi della documentazione contabile ha, d’altro canto, consentito di appurare che la società, nel corso delle annualità oggetto del controllo, aveva effettivamente operato con un’ampia gamma di clienti, realizzando ricavi per otto milioni di euro. Vi sarebbe quindi stata un’evasione dell’Iva, nel solo 2017, per oltre 730 mila euro. Il legale rappresentante della società è stato quindi denunciato alla Procura della Repubblica di Vicenza, e il Gip ha emesso un decreto di sequestro per la cifra non versata.

Le Fiamme Gialle hanno eseguito approfondite indagini bancarie e patrimoniali, al cui esito anche alla luce, dell’elevato tenore di vita condotto dall’amministratore della società controllata, sono stati sottoposti a sequestro quote immobiliari di un’abitazione a Camisano, tre autocarri, due semirimorchi, e un Suv Audi Q3 di proprietà del soggetto, che potrà essere affidato in custodia alla Guardia di Finanza di Vicenza e usato proficuamente per le esigenze operative

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *