Breaking News
profaiser-velcofin-vicenza-ponzano
13 punti per Anna Profaiser nel derby veneto perso da Vicenza contro Ponzano

Basket, Vicenza fermata in casa da Ponzano

Vicenza – Passo falso per la VelcoFin InterLocks Vicenza nel derby veneto contro Ponzano, giocato ieri sera e in programma per la seconda giornata del campionato di basket femminile di serie A2. Tra le mura amiche del palasport di viale Goldoni, le biancorosse hanno infatti ceduto il passo, con il risultato di 72-78, alle biancoverdi, al termine di una gara molto intensa e mai noiosa.

Dopo aver recuperato 12 lunghezze di scarto ed aver messo anche il naso avanti (69-68 a tre minuti dalla fine), le speranze delle padrone di casa di conquistare la vittoria sono state smorzate da una Giulia Brotto on fire. L’ala 28enne ha infatti messo a segno un perentorio 6-0 (69-74), al quale le ragazze di coach Gorgone, non sono state in grado di rispondere.

Vicenza ha pagato lo scotto di un pessimo primo tempo. Dopo un inizio equilibrato (8-6 il punteggio al quarto minuto), le trevigiane piazzano un mortifero 10-0, 8-16, che disorienta le biancorosse. Olajide appoggia al tabellone il canestro del 10-16, punteggio sul quale si chiude il periodo. Nella seconda frazione la VelcoFin scivola a -12 (16-28), risale a -4 (25-29), grazie agli importanti centri di Kolar, Meroni e Peric, ma poi viene ricacciata di nuovo indietro dalle ospiti, 28-39.

Altra squadra e altra musica nel terzo tempino. Pian piano le beriche limano il loro passivo: impattano sul 49-49 con Olajide e poi si portano in vantaggio con due tiri liberi di Zavalloni, 51-49. Cinque punti di Bagnara, in rapida successione, permettono però a Ponzano di concludere in testa (51-54) anche il terzo quarto.

Nell’ultima frazione le due squadre hanno dato il meglio. Agonismo e intensità sono le cifre che caratterizzano questo periodo, che procede punto a punto. Come anticipato all’inizio, sul +1 per la VelcoFin (69-68) a tre minuti dalla fine, le biancorosse incassano un pesante 6-0 griffato da Brotto, 69-74. Meroni e Profasier dicono la loro, ma Bagnara e Leonardi sono brave a rispondere a tono e fissano il risultato sul punteggio di 72-78.

Vicenza: Olajide 14, Peric 2, Gramaccioni 3, Monaco, Luraschi nr, Zavalloni 2, Kolar 15, Profaiser 13, Mioni, Salvucci ne, Meroni 23, Sartore ne

Ponzano: Coffau 6, Colombo, Zecchin 4, Leonardi 10, Rimi 4, Castellani 5, Bagnara 15, Stangherlin, Ceolotto ne, Miccoli 12, Rosini, Brotto 22

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *