Breaking News
asia salvucci velcofin vicenza
Asia Salvucci, ala/pivot della VelcoFin InterLocks Vicenza

Basket, VelcoFin alla ricerca dei due punti contro Udine

Vicenza – Anticipo casalingo, questa sera, per la VelcoFin InterLocks Vicenza. Le biancorosse ospiteranno, al palazzetto dello sport di viale Goldoni, la compagine friulana della Delser Udine, una squadra molto temibile per un incontro delicato (palla a due alle 20.30), visto che le beriche sono reduce da due sconfitte, sia pure onorevoli

Le atlete allenate da Alberto Matassini calcheranno il parquet vicentino senza Da Pozzo e Zanelli, fuori per infortunio, ma la rosa ospite è ben fornita e annovera, tra le altre, la straniera Liga Vente. Centro di 190 centimetri lo scorso anno a Costa Masnaga, Vente è attualmente la migliore realizzatrice del girone Nord, con 54 punti totali realizzati (18 di media a partita). Accanto a lei va citata anche Debora Vicenzotti, cestista esperta, che spesso, in passato, ha fatto male al team biancorosso.

“Udine – ha analizzato nel pre partita l’allenatore di Vicenza, Carmelo Gorgone – era già una buona squadra; con l’inserimento di Vente è diventata super. La Delser ha perso contro Mantova in casa alla prima giornata, ma poi si è subito riscattata vincendo a Milano e battendo in casa Carugate”.

“Martedì – ha proseguito – ci siamo allenati forte, ma a…pallanuoto. Dal tetto del PalaLaghetto scrosciavano le cascate del Niagara. Tanta acqua in testa: chissà ci porti fortuna. Stiamo comunque preparando, con minuzia, il match, curando soprattutto i particolari. Soffermandoci soprattutto su quello che non ha funzionato in difesa nell’ultima parte del match con Alpo. Per il resto recuperiamo Benedetta Gramaccioni e mi auguro che Meroni, afflitta da mal di schiena, si rimetta in piedi al meglio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *