Breaking News
Francesca Dotto, capitana del Beretta Famila Schio

Basket, trasferta in Russia per il Famila Schio

Schio – Trasferta impegnativa per il Beretta Famila Schio nella seconda giornata di Eurolega. Domani sera le arancioni dovranno vedersela con le russe della Dynamo Kursk. “Impegnativa”, dunque, non solo per la distanza che separa le due città (più di duemila chilometri), ma anche per l’alto livello tecnico delle atlete allenate da coach Roberto Iniguez.

La rosa delle biancoblù annovera infatti, tra le altre, la playmaker Marta Xargay, la guardia Epiphanny Prints e l’ala Dewanna Bonner. Inoltre va ricordato che la Dynamo è vice campione d’Europa e da tre anni accede alle Final Four di Eurolega. Lo scorso anno arrivò in finale con Ekaterinburg, altro team russo, e venne sconfitta con il risultato di 91-67 dalle connazionali.

Il match di mercoledì 23 ottobre si disputerà sul parquet dello Sport Concert Complex di Kursk, con inizio alle 18 (ora italiana), e la gara verrà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube della Fiba, federazione che organizza la competizione, a questo link diretto.

“Non è semplice preparare trasferte così – ha commentato l’allenatore arancione, Pierre Vincent -. Il viaggio in sé pesa come un allenamento, per fortuna il fuso orario è solo di un’ora, cosa che ci permette di non sconvolgere la nostra routine”.

“Ripartiamo dalla partita con Gdynia – ha aggiunto la capitana del Famila, Francesca Dotto -. E’ è stato un grande esordio in Eurolega, soprattutto nella fase difensiva ci siamo comportate molto bene. Penso che le motivazioni che una partita così ti da, aiutino a sopperire la mancanza di energie che inevitabilmente ti vengono tolte. Sarà una partita molto tosta e davvero intensa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *