Breaking News
Olbis Futo Andrè, ala/pivot del Famila Wuber Schio

Basket, corsa a 4 per la SuperCoppa

Schio – Famila Wuber Schio, Umana Reyer Venezia, Passalacqua Ragusa e Allianz Geas Sesto San Giovanni sono le quattro squadre che nel fine settimana del 12 e 13 ottobre si contenderanno la SuperCoppa Italiana di basket femminile, targata FamilaCup.

Per la prima volta nella sua storia, questo trofeo sarà assegnato con la formula delle Final Four, una corsa a quattro, da giocarsi sul legno del PalaRomare di Schio. Sabato sono in programma le due semifinali: alle 17.30 calcheranno il parquet le siciliane della Passalacqua e le milanesi del Geas, in una riproposizione della finale di Coppa Italia dello scorso campionato (vinta da Ragusa).

Più tardi, alle 20, sarà invece la volta delle campionesse d’Italia in carica di Schio, opposte alle orogranata veneziane (eliminate, in Coppa Italia, da Sesto e sconfitte in semifinale Scudetto da Ragusa). Le vincitrici di queste due sfide accederanno alla finale (domenica alle 19.30, diretta su Sportivì, canale 188 del digitale terrestre), dalla quale uscirà il team che si aggiudicherà la coppa.

L’albo d’oro di questo trofeo, giunto alla 24esima edizione, vede Schio primeggiare, con 10 titoli in bacheca su un totale di 15 edizioni disputate. Seguono Como (6), Taranto (3), Parma (2), Napoli e Venezia (un trofeo ciascuna). Le ragusane hanno preso parte alla kermesse due volte, ma non hanno mai vinto, mentre per Sesto, questa è la prima partecipazione.

Oltre alla formula innovativa (Final Four invece di partita secca tra la squadra campione d’Italia e quella che si è aggiudicata la Coppa Italia), questa edizione della SuperCoppa è diversa dalle precedenti anche per quanto riguarda la sua collocazione temporale. Da sfizioso antipasto del campionato italiano, (veniva per l’appunto giocata la settimana precedente all’avvio della stagione) è in calendario a torneo iniziato.

Sono già due, infatti, i turni disputati e, a questo proposito, tutte e quattro le squadre partecipanti alla FamilaCup hanno messo in cascina due vittorie. Le arancioni hanno sconfitto Empoli e Torino; Venezia ha avuto la meglio sulle piemontesi e sulla matricola Palermo; Ragusa ha superato Lucca e la neopromossa Bologna, mentre Sesto ha battuto Palermo e Vigarano.

Per la SuperCoppa, coach Vincent avrà a disposizione Diamond DeShields, anche se la guardia americana è arrivata solo da qualche giorno a Schio ed ha quindi avuto poco tempo per allenarsi con le compagne. Stesso discorso vale per Dearica Hamby di Ragusa. Conclusa l’esperienza in Wnba con le Las Vegas Aces (eliminate in semifinale) e risolti i problemi di tesseramento, l’allenatore Gianni Recupido potrà contare sull’apporto dell’ala statunitense, alla sua terza stagione in biancoverde.

Ilaria Martini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *