Breaking News
La gioia di Saraniti dopo il secondo gol del Vicenza (screenshot da Eleven sports)
La gioia di Saraniti dopo il secondo gol del Vicenza (screenshot da Eleven sports)

Un buon Vicenza vince al Menti

Vicenza – Ancora una buona prestazione del Vicenza, che quest’oggi, allo stadio Menti, ha battuto il Rimini per 2-0. E’ stata una partita combattuta e bella da vendere, nella quale a dettare il gioco sono stati comunque i biancorossi. Questo è stato vero nel primo tempo, finito a reti bianche ma con il Vicenza che ha avuto la maggior parte delle occasioni da gol.

Ci hanno provato Giacomelli, Marotta e soprattutto Vandeputte, che poi, nella ripresa, metterà il suo zampino nel gol del vantaggio biancorosso. La partita infatti cambia del tutto quanto il Vicenza si porta in vantaggio. L’arbitro fischia una punizione, per un entrata dura del marchigiano Finizio. La batte Vandeputte, ed è un cross teso in area avversaria che trova la testa di Pontisso, che la devia in rete.

E’ il 33’ del secondo tempo, e resta ormai poco da giocare, ma i biancorossi sembrano aver trovato le geometrie giusta e si protendono in attacco. E’ soprattutto Arma a rendersi pericoloso e a propiziare il secondo gol. Lo firma Saraniti, ma era stato Arma ad impadronirsi del pallone e tirare una prima volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *