Breaking News
L’auto sequestrata
L’auto sequestrata

Vicenza, pizzicato un evasore totale

Vicenza – La Guardia di Finanza di Vicenza ha scoperto un evasore fiscale totale, ovvero redditi nascosti al fisco, per tre anni, per oltre mezzo milione  di euro. E’ stato effettuato un sequestro da 225 mila euro e, ad essere stato pizzicato, è un soggetto operante nel settore del commercio all’ingrosso di prodotti alimentari, con sede a Vicenza.

Durante un’indagine sugli illeciti in ambito finanziario, il comando provinciale della Guardia di Finanza di Vicenza, ha avviato una verifica fiscale sulla ditta individuale del soggetto, ed ha acquisito molta documentazione sul suo reale volume d’affari, nel triennio 2015-201, seppur in assenza di dichiarazioni fiscali.

Come dicevamo, ricavi per oltre 575 mila euro, e Iva evasa per cinquanta mila. L’imprenditore verificato è stato segnalato alla locale Procura della Repubblica, con contestuale richiesta di emissione di un decreto di sequestro, che è stato emesso dalla procura e che ha consentito il sequestro di beni dell’uomo per 225 mila euro.

Tra i beni suquestrati c’è anche un’autovettura sportiva di pregio, che potrà essere affidata in custodia alla Guardia di Finanza di Vicenza, in base ad disposizione normativa, introdotta dal Legislatore nel 2015. L’auto potrà così essere usata proficuamente per le esigenze operative dellle Fiamme Gialle, eliminando anche i costi di giudiziale custodia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *