Breaking News

Vicenza, marijuana a Campo Marzo

Vicenza – Ancora un ritrovamento di marijuana a Campo Marzo, uno dei polmoni verdi di Vicenza. Sono stati i carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Vicenza, nella tarda serata di ieri, 15 settembre, nel corso di un servizio di controllo del territorio, a notare un individuo sospetto, con una torcia elettrica, che si aggirava nei pressi di un’aiuola di Campo Marzo. Appena ha visto l’auto dei carabinieri il tipo sospetto si è dileguato, ma i militari hanno potuto fare un attento sopralluogo dell’area ed hanno trovato, nascoste sotto terra, quattro confezioni di marijuana, per un totale di 54,48 grammi, che naturalmente sono state sequestrate

Sempre i carabinieri del Radiomobile di Vicenza, nel fine settimana appena trascorso, durante i servizi a contrasto delle stragi del sabato sera, hanno denunciato per violazione di domicilio un uomo di 32 anni, di nazionalità albanese, residente a Rùfina, nei pressi di Firenze, di fatto senza fissa dimora, sorpreso nell’autorimessa di un’abitazione.

L’uomo, che asseriva di trovarsi in città per motivi di lavoro, ha giustificato la sua presenza con il fatto che non aveva trovato un altro luogo coperto per trascorrere la notte. Nel prosieguo del servizio, un 30enne di Asiago è stato trovato in possesso di poco meno di un grammo di cocaina, mentre un 20enne di Vicenza aveva con sé una piccola quantità di marijuana. In entrambi i casi il possesso è stato considerato per uso personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *