Breaking News

Vicenza, due rapinatori arrestati dalla polizia

Vicenza – Con una recente operazione la Squadra Mobile di Vicenza ha arrestato due persone, H. A., ventitreenne, e B.B., di 58 anni, entrambi residenti a Vicenza e destinatari di due distinti provvedimenti dell’autorità giudiziaria poiché condannati in via definitiva per furti e rapine. In particolare, nei confronti del giovane H.A., era stato emesso  un provvedimento di arresto da parte del Tribunale di Vicenza per una serie di condanne, divenute definitive,   relative a due rapine e  ad un furto aggravato, reati commessi dal giovane negli ultimi anni e per i quali è stato condannato ad una pena di sei anni e cinque mesi.

Nei confronti di B.B. era stato invece emesso un provvedimento di carcerazione, per un’altra vicenda, da parte del Tribunale di Pesaro, in esecuzione di una sentenza con la quale l’uomo era stato condannato come responsabile di un furto in un negozio a Fano, nel 2018, e per il quale dovrà scontare una pena di nove mesi. I due ricercati sono stati rintracciati ed arrestati a Vicenza dagli agenti della sezione “reati contro il patrimonio” della Squadra Mobile, che erano sulle loro tracce da alcuni giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *