Breaking News

Ruba una macchina ma fa subito un incidente…

Thiene – Nella serata di ieri, i carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Thiene hanno arrestato, per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento aggravato e furto aggravato, un rumeno di 27 anni, M.S.G. sono le sue iniziali, residente nel basso vicentino, disoccupato e pregiudicato.

L’uomo, intorno alle 18, si era presentato, con il pretesto di cercare lavoro, presso la pizzeria Asterix, di Villaverla e, approfittando di un momento di distrazione della titolare, era riuscito ad impossessarsi delle chiavi della sua autovettura, una Nissan Micra parcheggiata di fronte all’esercizio, e si era dato alla fuga a bordo del veicolo.

Poco dopo però, a Thiene, il malvivente ha provocato un incidente, che coinvolgeva altre due vetture, fortunatamente senza che nessuno si sia fatto male. Subito intervenuti i carabinieri, l’uomo, che appariva in stato di ebbrezza alcolica, è stato bloccato e condotto nella sede della Compagnia.

Durante il tragitto, il rumeno ha dato in escandescenze, rompendo con un calcio il finestrino posteriore dell’auto di servizio e scagliandosi contro i militari. I sanitari del 118 a quel punto lo hanno sedato e portato in ospedale a Santorso. All’uomo sono stti effettuati tutti gli esami previsti ed è risultato positivo sia a sostanze stupefacenti che all’alcool, con tasso riscontrato di 2,35. Al termine delle formalità di rito è stato portato nel carcere di Vicenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *