Breaking News
Maurizio Landini
Maurizio Landini

Maurizio Landini chiude Fornaci Rosse

Vicenza – Si conclude domani, 3 settembre, la sesta edizione del festival politico e culturale delle Fornaci Rosse. Con un ospite d’eccezione: il segretario generale della Cgil Maurizio Landini, che sarà intervistato sul palco del festival alle 19.30. Ma il segretario nazionale della Cgil sarà a Vicenza per l’intera giornata di domani.

Inizierà alle 11 a Marostica, con l’inaugurazione della nuova sede della Cgil territoriale in via Roma 59, nel primo pomeriggio sarà invece a Creazzo,  al Golf Hotel di via Carpaneda 5/A, dove ci sarà l’attivo provinciale delle delegate e dei delegati della Cgil di Vicenza sulla situazione sindacale e politica del nostro paese e sul prossimo autunno.

Sempre al Golf Hotel di Creazzo, ma alle 18, è in programma l’incontro di Landini con una delegazione di Fisac Cgil Vicenza per un focus sul tema dei contratti pirata, in particolare nel settore delle assicurazioni. Infine, come dicevamo, alle 19.30 la partecipazione al festival delle Fornaci Rosse.

Due parole, prima di concludere, sul resto degli appuntamenti di domani, giornata conclusiva, a Fornaci Rosse. Alle 17.30 ci sarà l’assemblea della Rete Vicenza Solidale. Alle 19, Bar Sport: aperitivo sportivo a cura di Edoardo Ferrio, con il supporto di Teatro della Cenere e Andrei Budau.

Alle 20 l’aperitivo elettronico con Entalpia. Alle 21, il dibatto dal titolo “Quale futuro per urbanistica e trasporti?”, con Ilaria Boniburini (Eddyburg) e Francesca Leder (Università di Ferrara). Modera Simone Maniglio. Alle 23, Fornaci Rosse Burnin’ Night.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *