Breaking News

“Lega contro 5 Stelle a colpi di vernice”

Montecchio Maggiore – “Un atto di teppismo politico ai danni del Movimento 5 Stelle vicentino. Un atto inqualificabile, che esprime non solo mancanza di spirito democratico, ma anche un preoccupante atteggiamento violento”. E’ il commento, duro e risentito, affidata ad una nota, dei militanti pentastellati di Montecchio Maggiore per le scritte vergate nella notte e trovate questa mattina sulla vetrata del Punto sos 5 Stelle di Montecchio. Ad imbrattare la vetrata con vernice spray nera, almeno a giudicare dal contenuto delle scritte, sarebbero stati simpatizzanti della Lega…

“Forse – commenta la senatrice vicentina pentastellata Barbara Guidolin -, quando Salvini, dal Papeete Beach, chiedeva di cambiare questo paese, qualcuno ha frainteso e non ha ben capito se farlo in meglio o in peggio. Può succedere quando lo stile è far politica col mojito in mano! Quando si fa propaganda aizzando le folle, senza rispetto verso il confronto democratico,  verso le istituzioni, e invece  di parlare dei veri problemi dei cittadini si cerca di accendere il loro odio, questi sono i risultati. Noi andiamo avanti e posso dire che oggi piú di prima sono convinta che il Movimento 5 Stelle sia dalla parte giusta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *