Breaking News
La fiera di Vicenza alcuni giorni fa, in occasione di Vicenzaoro September 2019
La fiera di Vicenza alcuni giorni fa, in occasione di Vicenzaoro September 2019

Diffondere la sostenibilità. Se ne parla a Vicenzaoro

Vicenza – “Diffondere la sostenibilità”. E’ questo è il tema trasversale di Vicenzaoro September (7 -11 settembre), che sarà sviluppato in occasione di una tavola rotonda inaugurale di esperti internazionali, dal titolo “Visio.next”, in programma per sabato 7 settembre alle 10.30, presso la sala Tiziano (Hall 7.1) della Fiera di Vicenza. Il tema sarà comunque al centro dell’intera manifestazione.

“Diffondere la cultura della sostenibilità – spiegano gli organizzatori -, comunicarne l’importanza e guardare alle best practice più efficaci per intraprendere un percorso imprenditoriale in questa direzione. Saranno questi i temi al centro del dibattito che vedrà confrontarsi esponenti del mondo della moda, giornalisti e influencer internazionali, rappresentanti del governo e aziende di rilievo del settore orafo gioielliero, che stanno già sviluppando progetti di Corporate Social Responsibility”.

“Tra le tematiche in agenda, si andrà da quelle legate al reperimento di pietre e minerali alla crescita nella domanda di materie prime sostenibili, dalla necessità di essere informati sui nuovi codici presto in vigore per le aziende al racconto di come è evoluto lo storytelling dei brand e dei media nella comunicazione verso il consumatore, fino a una riflessione pratica su rischi, costi e benefici per le imprese che scelgono la strada della sostenibilità”.

Prenderanno parte al dibattito: Simonetta Di Tommaso, del Ministero dello sviluppo economico; Will Kahn, Market Director per la gioielleria presso Moda Operandi e Contributing Editor di Town and Country Magazine; Cristina Squarcialupi, vicepresidente di Unoaerre; Matteo Ward, Ceo e Cmo Wråd, Creative Director Wråd Communications. La tavola rotonda sarà moderata dal direttore del Sole 24 Ore Fabio Tamburini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *