Breaking News

E’ ancora allerta maltempo sul Veneto

Venezia – Ancora maltempo ed ancora danni sul territorio in Veneto. Uomini della Protezione civile regionale e volontari sono infatti impegnati, in queste ore, in tutta la regione per far fronte alle conseguenze delle forti precipitazioni che si sono verificate in alcune zone, anche questa mattina.

“Si registrano ancora problemi a Piovene Rocchette – spiega l’assessore regionale Gianpaolo Bottacin, che segue l’evolversi della situazione –, per questo dalla regione abbiamo inviato un funzionario della Protezione civile a supporto dei volontari. Abbiamo inoltre integrato le squadre di Piovene Rocchette con i mezzi movimento terra provenienti dalla Protezione civile della provincia di Padova, con relativa squadra.”

Situazione critica anche tra le province di Treviso (Silea, Zenson di Piave, san Biagio di Callalta, Salgareda) e di Venezia (Noventa di Piave) con chiamate ai vigili del fuoco per alberi caduti e allagamenti. A San Stino di Livenza, Concordia Sagittaria e San Biagio di Callalta si registrano alcune migliaia di utenze Enel disalimentate per danni da temporale.

“Considerato il numero degli interventi in coda a Treviso – spiega l’assessore regionale – abbiamo attivato l’Ana di Treviso per fornire supporto per taglio alberi con una quindicina di volontari all’opera. Siamo in codice arancione (preallarme) fino a stanotte in tutta la Pedemontana trevigiana, vicentina e bellunese e, viste le previsioni meteo, continueremo a monitorare la situazione che vede il massimo impegno della Protezione Civile regionale per coordinare al meglio gli interventi.”

E per quanto riguarda le previsioni, il Centro funzionale decentrato della Regione ha emesso poco fa un bollettino di aggiornamento nel quale, viene decretata la fase di preallarme fino alle 20 di oggi sulle zone Vene-H (Piave Pedemontano) e Vene-B (Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone). Sul resto della regione si conferma lo stato di attenzione già decretato ieri.

Le previsioni dell’Arpav indicano per il pomeriggio/sera di oggi tempo instabile con alternanza di tratti di sereno e annuvolamenti anche consistenti. Precipitazioni inizialmente locali, in seguito via via più diffuse e frequenti nel corso del pomeriggio; fenomeni in diradamento in serata a partire dalle Dolomiti, probabilmente più persistenti in pianura. Le precipitazioni saranno a prevalente carattere di rovescio o temporale, anche di forte intensità (forti rovesci, forti raffiche divento e locali grandinate). Temperature in calo localmente sensibile nei valori massimi, con minime raggiunte in serata.

Per domani condizioni meteo in miglioramento con precipitazioni in prevalenza assenti, eccetto probabilità bassa (5-25%) nelle primissime ore per residui fenomeni sulla pianura sud-orientale e al pomeriggio per qualche piovasco o rovescio/temporale sulle zone montane ed occasionalmente sulla pianura limitrofa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *