Breaking News

Complicazioni durante il parto. Muore neonato

Santorso – Si è sollevato un caso, non solo umano, intorno alla morte di un bambino, venuto alla luce, nell’ospedale di Santorso, il 22 giugno e deceduto poi all’ospedale San Bortolo di Vicenza il 7 luglio. Il piccolo è nato con il parto cesareo ma ci sono state subito complicazioni ed a nulla sono valsi gli sforzi dei medici per salvargli la vita.

A questo proposito si era diffusa in un primo tempo la voce secondo la quale il neonato avrebbe contratto un’infezione presso l’ospedale di Santorso. Oggi la direzione della Ulss 7 Pedemontana smentisce questa ricostruzione della vicenza.

“Gli esami ai quali il bambino era stato sottoposto prima del trasferimento – si legge nella nota della Ulss 7 -, volti a individuare eventuali infezioni, erano risultati tutti negativi e il trasferimento, avvenuto nella notte tra il 23 giugno e il 24 giugno, era stato disposto solo per la necessità di supporto ventilatorio, mentre il cesareo era stato effettuato, a 36 settimane, per diagnosi di pre-eclampsia nella madre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *