Breaking News

Bloccato in parete e salvato dai vigili del fuoco

Schio – Attimi di paura e vigili del fuoco allertati, nel tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 18.30, per un giovane escursionista che si era inoltrato all’interno del bosco di Valle San Zeno, a Monte Magrè, a Schio, ed era  rimasto bloccato su una parete, senza la possibilità di proseguire né quella di tornare indietro, questo a causa della pericolosità delle pendenze.

Il giovane era in compagnia di altri due amici ed erano entrati nel bosco,  seguendo un corso d’acqua. Uno dei tre ragazzi arrivati su una parete di notevole pendenza, ha proseguito,  rimanendo bloccato. E’ stato lo stesso ragazzo in difficoltà, un 16enne, a chiamare i soccorsi dando la posizione attraverso un’applicazione del telefono.

I vigili  del fuoco hanno subito allertato il  personale del distaccamento di Schio e quello del reparto volo di Venezia, giunto sul posto con l’elicottero Drago 81.  Individuato il giovane, due elisoccorritori si sono calati, hanno imbragato l’escursionista, che è stato verricellato a bordo. Il ragazzo è stato portato a valle dove era presente anche la polizia locale. Le operazioni di soccorso sono terminate poco dopo le 21.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *