Sport

Basket, Sarcedo si prepara ad affrontare la serie A2

Sarcedo – Prende sempre più forma la nuova rosa del basket Sarcedo, in vista della prossima impegnativa stagione. Al termine dello scorso torneo di serie B, infatti, il team gialloblù, guidato in panchina da coach Giustino Altobelli, ha compiuto un importante salto di categoria conquistando un posto in serie A2 (in finale ha sconfitto, per 2-1, Pordenone).

Per affrontare al meglio gli impegni della stagione 2019/2020, accanto alle giovani atlete protagoniste della storica promozione, sono arrivate innesti importanti: Anna Colombo, Francesca Santarelli e Federica Iannucci: giocatrici di spessore, con esperienze nella seconda divisione del campionato italiano femminile di pallacanestro.

Due, invece, gli addii: la capitana della squadra, Erica Caracciolo, ha infatti deciso di lasciare la pallacanestro, mentre l’ala Flora Bergamin giocherà a Rovigo, alla Rhodigium Basket, in serie B. E’ cambiata anche la guida tecnica; al posto di coach Altobelli (che allenerà San Giovanni Valdarno, in serie A2), in panchina siederà Marco Silvestrucci, già assistente allenatore di Pierre Vincent, al Famila Schio.

Tornando ai volti nuovi in casa Sarcedo, quello di Colombo, ala 27enne l’anno scorso alla VelcoFin Vicenza, è un ritorno in gialloblù, dopo l’esperienza di qualche anno fa. “Ho già trascorso un anno a Sarcedo – ha infatti ricordato la giocatrice – e mi sono trovata molto bene con tutto l’ambiente. Proprio per questo, quando mi hanno chiamata, sono stata contenta di accettare la proposta. Ho trovato una squadra giovane, che arriva da una promozione e a me fa piacere farne parte e dare il mio contributo”.

“Quello di A2 è un campionato tosto e per le giovani sarà la prima esperienza in questa serie, ma credo che lavorando assieme possiamo crescere tutte e avere dei buoni risultati e toglierci delle soddisfazioni”.

Anche la play-guardia Santarelli arriva a Sarcedo da Vicenza. “Lo scorso anno – ha sottolineato – ho avuto l’occasione di seguire la squadra. Mi sono resa conto che è un’ottima società all’interno della quale c’è un clima sereno in cui le ragazze stanno bene e sono messe al primo posto”.

“Penso che l’obiettivo minimo sia la salvezza – ha concluso -. Con gli acquisti fatti possiamo fare bene e perché no, puntare ai play off. Sarebbe una bellissima soddisfazione riuscire ad ottenere questo risultato con una società appena salita in A2. Personalmente cercherò di seguire le indicazioni dell’allenatore per essere al servizio del gruppo”.

Ma l’autentico colpo di mercato messo a segno della società del presidente Lino Tedesco porta il nome di Federica Iannucci, guardia di 26 anni, che nell’annata 2018/2019 ha giocato ad Albino, mettendo a referto 17 punti di media per ogni partita.

Iannucci è un’atleta dal grande potenziale offensivo, che dal 2015 al 2018, è stata la miglior realizzatrice del campionato di A2 e nella stagione 2015/2016 è stata premiata dalla Legabasket femminile come migliore giocatrice della categoria. “Ho scelto Sarcedo – ha spiegato Federica – perché essendo una neopromossa è tutto nuovo e quindi è tutto da scoprire: sarà una nuova sfida davvero stimolante”.

Sarcedo, inserito assieme alla VelcoFin Vicenza, nel girone Nord, inizierà la sua esperienza in A2 sabato 28 settembre, in casa, contro Albino. A questo link è possibile scaricare il calendario completo della prossima stagione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button