Breaking News

Auto investe operaio di un cantiere stradale

Vicenza – Intervento questa mattina, verso le 7.45, per i vigili del fuoco, in zona villaggio del Sole, a Vicenza, per soccorrere un operaio, del cantiere della nuova rotatoria, rimasto gravemente ferito dopo essere stato investito da un’auto. L’uomo è anche rimasto incastrato in un pozzetto. L’auto, una Lancia Y10 proveniente da via Granatieri di Sardegna, probabilmente per un malore della conducente, ha invaso il cantiere ed è andata ad urtare contro la benna distaccata  di un escavatore, che ha sua volta trascinato l’operaio in uno scavo.

La squadra dei pompieri, arrivati dalla vicina centrale cittadina, ha rimosso la benna e liberato l’operaio, finito incastrato nel pozzetto di cemento. L’uomo è stato stabilizzato dal personale sanitario del Suem 118 e trasferito in ospedale. Illesa ma sotto shock invece la ragazza che era alla guida della Lancia Y10. La polizia locale ha eseguito i rilievi dell’incidente e ha deviato il traffico durante i soccorsi.  Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa un’ora.

Sull’incidente è intervenuto, con una breve nota, anche il sindaco di Vicenza, Francesco Rucco, che ha voluti esprimere la sua vicinanza quella dell’amministrazione comunale all’operaio vittima dell’incidente. “Tutti i giorni – ha messo in evidenza il sindaco -, nei cantieri aperti in città, sono impegnati numerosi uomini che lavorano alacremente, sopportando in questi giorni le alte temperature che rendono ancora più difficoltosa l’attività, e con il rischio che avvengano episodi come quello odierno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *