Sergio Berlato, in una foto tratta dal suo profilo Facebook
Sergio Berlato, in una foto tratta dal suo profilo Facebook

Vicenza, Fratelli d’Italia va all’opposizione

Vicenza – Si fanno tempestose le acque in cui naviga l’amministrazione comunale di Vicenza. Il rimpasto di giunta annunciato nei giorni scorsi dal sindaco Rucco è stato preso molto male da una parte della sua maggioranza. E’ infatti Fratelli d’Italia che non ci sta a perdere il suo assessore, Isabella Dotto, assessore alla Trasparenza rimossa dalla giunta assieme a Lucio Zoppello, che aveva la delega all’urbanistica.

Isabella Dotto
Isabella Dotto

Al loro posto, come si sa, sono entrati Simona Siotto e Marco Lunardi, e vi è stato un parziale rimescolamento delle deleghe. In buona sostanza però, nel rimpasto perde ogni ruolo Fratelli d’Italia e acquista peso invece la Lega, essendo andato a Matteo Celebron l’importante referato dei Lavori pubblici.

E oggi, Fratelli d’Italia ha battuto il pugno sul tavolo, con il suo coordinatore regionale, Sergio Berlato, che ha annunciato, in una conferenza stampa, il passaggio all’opposizione del suo partito.

Tre consiglieri dunque passano dall’altra parte, e questo è un indebolimento non di poco conto per la giunta Rucco che verrebbe ad avere una maggioranza risicata ed estremamente fragile.

Berlato ha anche sottolineato l’impegno profuso nel ruolo di assessore dalla rimossa Isabella Dotto che, ha precisato, “non è stata messa in condizioni di fare il suo lavoro fino in fondo”. Berlato ha parlato anche di criticità venute a galla e di risultati che si vedranno in futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità