Breaking News

Vicenza, arrestato per una tentata rapina

Vicenza – I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Vicenza, nel pomeriggio di ieri, 7 giugno, hanno arrestato, eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Vicenza, un 42enne di nazionalità algerina, Rachid Youla, residente in città ma di fatto senza fissa dimora.

Le indagini erano state avviate lo scorso 16 maggio, quando una pattuglia dei carabinieri era intervenuta di buon mattino, verso le 7.30, in contra’ Giacomo Orefice, dove poco prima un 30enne di nazionalità nigeriana era stato vittima di una tentata rapina della sua bicicletta, riportando anche lievi ferite.

I militari dell’Arma, sulla base di testimonianze e di riscontri oggettivi, sono giunti ad identificare il responsabile, nei confronti del quale hanno chiesto all’autorità giudiziaria berica l’emissione di una misura cautelare. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato nel carcere di Vicenza a disposizione del pm titolare dell’indagine che, nei prossimi giorni, procederà al suo interrogatorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *