Tuffo dalle rocce alla Pria. Ferito un ragazzo

Arsiero – Un adolescente di Thiene è rimasto ferito quest’oggi tuffandosi nel fiume Astico dalle rocce, in Contrà Pria, non lontano da Arsiero, località molto nota ed amata dai vicentini perché vi si può trovare refrigerio nelle giornate di caldo africano come quelle che viviamo in questo periodo.

La località è però nota anche per i molti incidenti di questo tipo che si sono verificati in passato, tanto che è vietato fare tuffi dalle rocce, proprio per la loro pericolosità. Il ragazzo, nel tuffo, ha riportato un trauma alla schiena. Subito soccorso, è intervenuta un’ambulanza del Suem 118 che l’ha portato con urgenza all’ospedale San Bortolo di Vicenza, dove è ora ricoverato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità