Breaking News

Santorso, tre giovani denunciati per lesioni

Santorso – I carabinieri della stazione di Piovene Rocchette hanno denunciato a piede libero, per lesioni personali aggravate in concorso, tre giovani, uno dei quali nato in Italia mentre gli altri sono stranieri. Sono E.F.M., marocchino di 26 anni, pluripregiudicato, un serbo di 22 anni, C.A., anche lui pregiudicato, e il 26enne J.D., nato a Capua, anche lui con precedenti

A loro carico sono stati raccolti gravi e concordanti indizi, suffragati anche dai filmati del sistema di videosorveglianza e da diverse testimonianze che li indicano come responsabili dell’aggressione subita a Santorso, il 13 aprile scorso, presso il Bar Civico 7, da un cittadino straniero.

L’uomo aggredito fu poi curato all’ospedale Alto Vicentino, e gli fu diagnosticata la frattira del setto nasale con una prognosi di 30 giorni. La lite era scoppiata in seguito ad alcune frasi dette mentre i giovani coinvolti erano sotto l’influsso di sostanze alcooliche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *