Breaking News

Investe un ragazzo e se ne va. “E’ colpa tua”

Zanè – Brutto incidente quest’oggi, soprattutto perché chi lo ha causato, per altro un anziano, ha omesso di prestare soccorso. E’ successo a Zanè, in via Puccini, poco dopo le 14, quando un uomo di 87enne di Thiene, S.M., alla guida di un’auto Fiat Punto, stava percorrendo la strada diretto verso gli impianti sportivi.

Giunto all’altezza del civico 17, non riusciva ad evitare l’impatto con un bicicletta, condotto da un ragazzo 12enne che nel frattempo si era immesso sulla strada proveniente da un’area privata. L’urto è stato piuttosto forte ed il ragazzo è rovinato al suolo, battendo la testa e vomitando.

Il conducente dell’auto a quel punto si rivolto al ragazzo dicendogli che era successo per colpa sua e, incurante delle sollecitazioni dei testimoni a fermarsi, ha continuato la propria strada.

I testimoni hanno preso il numero di targa dell’auto e permesso alla polizia locale, intervenuta sul posto, di procedere denunciare a piede libero l’anziano omissione di soccorso. Sulla base di questo gli è stata ritirata la patente e rischia tre anni di reclusione. Il giovane ciclista è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale di Santorso, in codice giallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *