Breaking News

E’ in Veneto la Goletta Verde di Legambiente

Venezia – La Goletta Verde di Legambiente fa tappa in Veneto. L’imbarcazione ambientalista, in viaggio lungo le coste italiane come una sentinella contro le illegalità ambientali, sarà a Caorle, il 26 e 27 giugno, e a Chioggia, il 28, per la seconda e terza tappa del suo tour 2019.

E’ un viaggio in 25 tappe, che si concluderà a metà agosto in Liguria per monitorare la qualità delle acque marine, denunciare le illegalità, l’abusivismo edilizio, le trivellazioni di petrolio e combattere l’emergenza delle plastiche in mare, ma anche per informare e sensibilizzare i cittadini sull’importanza di salvaguardare questo prezioso ecosistema e le sue bellezze e affermare il ruolo centrale del Mediterraneo nelle politiche di accoglienza, solidarietà e integrazione.

“Tra le altre battaglie – sottolinea Legambiente – che saranno portate avanti, durante questa estate, da Goletta Verde, c’è la messa al bando delle plastiche usa e getta e in generale la lotta al marine litter, una delle due più gravi emergenze ambientali globali insieme ai cambiamenti climatici. Proprio per questo anche nella tappa Veneta ci sarà il trash mob #UsaeGettaNoGrazie. L’appuntamento è per giovedì alle alle16.30 sul Lungomare di Caorle”.

Come ogni anno con il servizio Sos Goletta, Legambiente assegna un compito importante a cittadini e turisti, a cui chiede di segnalare situazioni anomale di inquinamento delle acque: tubi che scaricano direttamente in mare ma anche chiazze sospette. I tecnici del laboratorio mobile approfondiranno le denunce e le segnalazioni arrivate, per poi farle arrivare alle autorità competenti. Segnalazioni su questo sito web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *