Breaking News

22enne nei guai per i danni alla casa di riposo

Malo – I carabinieri della stazione di Malo hanno denunciato a piede libero, per danneggiamento, un giovane di 22 anni, S.E., nato in Albania, disoccupato e pregiudicato, a carico del quale sono stati raccolti gravi e concordanti indizi di colpevolezza per i danni causati alle vetrate della casa di riposo Muzan, nei giorni scorsi.

I carabinieri lo hanno identificato dalle immagini del sistema di videosorveglianza della casa di riposo, ed anche con l’acquisizione di filmati delle telecamere installate lungo la strada usata per fuggire e in alcuni esercizi commerciali in cui si è introdotto nel corso della giornata, per altro indossando sempre gli stessi abiti che portava al momento del danneggiamento.

“Il riconoscimento svolto dai militari – spiega una nota dei carabinieri – ha permesso di individuare in S.E. il responsabile del reato senza ombra di dubbio, e la tesi è stata maggiormente supportata dal riconoscimento parallelamente effettuato dalla polizia locale nello stesso giorno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *