Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Vicenza, acquisto di eroina ripreso dalle telecamere –

Una nuova operazione di contrasto allo spaccio di droga è stata portata a termine dalla polizia locale di Vicenza, con il supporto delle telecamere installate nella zona della stazione. Nel pomeriggio di ieri, lunedì 6 maggio, gli agenti che si occupano della videosorveglianza hanno infatti notato che un giovane a piedi veniva affiancato da un ragazzo in bicicletta lungo viale Milano, in direzione via Firenze. Tra i due, che subito dopo si sono separati, è stato notato uno scambio. Di qui l’input alla pattuglia antidegrado, che si è recata sul posto, riuscendo a fermare uno dei due giovani. Si tratta di un 29enne, residente in provincia di Verona, che ha consegnato agli agenti sei dosi di eroina appena acquistate (per un peso complessivo di 1,31 grammi), e 4,13 grammi di marijuana acquistati un paio di giorni prima a Campo Marzo. Il 29enne è stato segnalato alla Prefettura per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.

Arrestata dopo una condanna per sfruttamento della prostituzione

I carabinieri della stazione di Torri di Quartesolo, nella serata di ieri, hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano, nei confronti di Ye Xueqinh, 44enne di nazionalità cinese, residente a Torri di Quartesolo. La donna era stata coinvolta in una precedente attività investigativa dei carabinieri del capoluogo lombardo, perché ritenuta responsabile del reato di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, ed era stata condannata dal tribunale a due anni di reclusione. L’arrestata, al termine delle formalità di rito, è stata accompagnata presso la casa circondariale di Verona Montorio.

Basket, il Famila Schio a Ragusa per gara 3 di finale

Primo match point scudetto per il Famila Wuber Schio contro la Passalacqua Ragusa. Le arancioni, in vantaggio 2-0 nella serie della finale playoff, calcheranno questa sera (palla a due alle 20.45) il parquet del PalaMinardi di Ragusa per gara 3. In caso di vittoria, il team scledense si aggiudicherà lo scudetto della stagione 2018/2019 della serie A1 di basket femminile. La partita sarà trasmessa in diretta da Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre), ma saranno anche allestiti due maxi schermi per vedere il match: ai Salesiani, in via Marconi a Schio, e al Circolo cattolico di Magrè.

Si monitora la qualità dell’aria ad Arzignano

E’ iniziata venerdì 3 maggio, ad Arzignano, una campagna di monitoraggio della qualità dell’aria nel territorio comunale. Un mezzo mobile per la rilevazione degli inquinanti atmosferici è stato posizionato in via IV strada e, per tre settimane, rileverà parametri quali acido solfidrico, composti organici volatili (toluene, benzene); ammoniaca, ossidi di azoto e polveri sottili (pm10).

Valdagno, per lavori chiuso un tratto della ciclabile

A partire da domani, mercoledì 8 maggio, il tratto della pista ciclabile Prien Am Chiemsee compresa tra il Palalido e il ponte della Vittoria, a Valdagno, rimarrà chiuso per consentire i lavori di manutenzione e sostituzione della passerella sulla valle Miara. Il ponticello in legno è stato realizzato nel 1999/2000, misura 4,15 metri ed ha una struttura portante composta da cinque travi in legno, con fondazioni in cemento armato. L’intervento previsto, che dovrebbe concludersi mercoledì 14 maggio, riguarderà la sostituzione del piano di calpestio con passerella metallica in acciaio Corten, in linea con soluzioni già adottate lungo il tratto Valdagno-Novale. La manutenzione si è resa necessaria in quanto l’azione del tempo e degli agenti atmosferici ha degradato i vari componenti, rendendone necessaria la sostituzione.

Vicenza, gli Atenei di Padova, Trento e Venezia si presentano

L’Informagiovani di Vicenza, nell’ambito del Progetto giovani Vicenza, promuove tre momenti per orientarsi nella scelta universitaria. Gli incontri, in programma al Polo Giovani B55, in contra’ Barche, alle 15, si terranno martedì 14 maggio (università di Padova), martedì 21 (università di Trento) e lunedì 27 (università di Venezia). Obiettivo dell’iniziativa è agevolare il passaggio dalla scuola superiore all’università, supportando le aspiranti matricole nel recupero delle informazioni di cui hanno bisogno (modalità di accesso, procedure di iscrizione, alloggi, tasse e benefici…). Al termine di ogni incontro sarà lasciato spazio alle domande e alle curiosità dei partecipanti. La partecipazione è gratuita, su iscrizione, compilando il modulo a questo link. Per maggiori informazioni: 0444 222045, informa@giovani.vi.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità