Breaking News
lonigo

Scritte anti-Lega sui muri. Ubriaco denunciato

Schio – Nella tarda serata di ieri i carabinieri della stazione di Schio hanno denunciato per deturpamento ed imbrattamento di cose altrui un uomo di 60 anni, rumeno, L.F. sono le sue iniziali, pregiudicato e senza fissa dimora.

I militari scledensi sono intervenuti su richiesta di Federico Dalle Vedove, rappresentante della lista civica “Siamo Veneto – Schio”, che segnalava il fatto che ignoti avessero imbrattato le pareti esterne della sua abitazione con scritte ingiuriose anti-Lega ed anti-Salvini.

Il pronto intervento dei carabinieri, che hanno controllato le vie limitrofe alla casa della vittima, ha consentito di trovato il rumeno nella zona, ubricaco ed ancora in possesso di una una bomboletta spray dello stesso colore delle scritte in questione. L’uomo è stato portato in caserma per la dovuta segnalazione alla Procura di Vicenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *