Breaking News

Schio, controlli dei carabinieri nel weekend

Schio – Fine settimana di controlli per i carabinieri della compagnia di Schio, impegnati sul territorio con molte pattuglie, ed anche i risultati ottenuti sono stati numerosi. Molti, ad esempio sono statio gli assuntori di sostanze stupefacenti individuati e segnalati alla Prefettura. Così ad esempio è successo per un thienese di 32 anni, D.P.M., operaio con precedenti di polizia, controllato in Cogollo del Cengio e trovato in possesso di circa due grammi di sostanza stupefacente, tra eroina e cocaina.

Durante il servizio è state inoltre effettuata una contravvenzione a carico di una donna di 33 anni, F.L., anche lei thienese e pregiudicata, sorpresa a Santorso alla guida della propria autovettura priva di copertura assicurativa nonché di revisione. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro.

Infine, due uomini sono stati denunciati a piede libero per porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere. Il primo, T.S., 21enne thienese, incensurato, è stato trovato in possesso di uno storditore elettrico funzionante, che è stato sequestrato, mentre il secondo è un serbo di 56 anni, R.B., senza fissa dimora, pregiudicato, controllato e denunciato, a Schio, per ubriachezza molesta, è stato anche trovato in possesso di una pistola scacciacani priva del previsto tappo rosso e munita di caricatore con tredici cartucce a salve, il tutto sottoposto a sequestro. La pistola presentava tutte le caratteristiche meccaniche di un’arma perfettamente funzionante, tranne che per una non evidente occlusione della canna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *